CGIA MESTRE » Casatitle_li=News » Detrazione risparmio energetico sale a 65%

PalazzoDelBo

Detrazione risparmio energetico sale a 65%

Approvato il decreto legge che proroga fino a dicembre 2013 e con un’aliquota in aumento al 65 (dal 55%) la detrazione per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Questa la proroga unita all’aumento della detrazione possono dare un forte impulso all’economia di settore e in particolare al comparto dell’edilizia specializzata, caratterizzato da una forte base occupazionale.

 

La detrazione dall’imposta lorda sarà ripartita in dieci identiche rate annuali per le spese sostenute dal primo luglio al 31 dicembre 2013. Nel caso di ristrutturazioni dell’intero edificio, l’agevolazione è valida per tutti gli interventi fatti fino al 31 dicembre 2014.

 

Il Governo non vi fa menzione ma il titolare dello Sviluppo, Flavio Zanonato ha detto che il governo ha prorogato al 31 dicembre anche la detrazione al 50% sulle ristrutturazioni semplici, estendola ai mobili fissi compresi nella muratura e agli interventi per adeguare l’immobile agli standard anti-sismici.

 

Il decreto recepisce inoltre la direttiva europea 31 del 2010 e pone le basi per assicurare che entro il 31 dicembre 2020 tutti gli edifici di nuova costruzione diventino a energia quasi zero.

 

 

 

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Devi essere ISCRITTO per scrivere un commento.

Categorie

  • Comparto casa
  • Comparto auto
  • Trasporti
  • Servizi alla persona
  • Varie