il quadro VH è sempre stato destinato dal contribuente all’indicazione delle liquidazioni periodiche effettuate durante l’anno d’imposta.

 

A partire da quest’anno, in conseguenza dell’introduzione dell’obbligo di comunicazione trimestrale delle liquidazioni periodiche, il quadro va compilato esclusivamente nel caso in cui il contribuente debba modificare l’esito delle liquidazioni periodiche trasmesse.

 

Pertanto la compilazione dovrebbe sempre essere accompagnata dal ravvedimento operoso di una o più comunicazioni periodiche errate/incomplete o omesse.