Partiranno il 14 marzo i nuovi incentivi auto, limitati agli esemplari elettrici, ibridi o a gas: è stato finalmente pubblicato il decreto attuativo del ministero dello Sviluppo, atteso dallo scorso agosto e la legge istitutiva delle agevolazioni (la conversione del decreto sviluppo, Dl 83/12) prevedeva l’avvio dell’operazione al trentesimo giorno successivo all’entrata in vigore del Dm. Saranno incentivi molto diversi da quelli cui siamo abituati: le risorse sono limitate e si stima che basteranno all’acquisto di appena 25 mila veicoli (non soltanto autovetture) e per non rimanere esclusi sarà determinante prenotare al più presto possibile.

Per prenotare occorrerà prima firmare il contratto d’acquisto. La prenotazione sarà effettuata a cura del venditore, sul sito web predisposto dal ministero: www.bec.mise.gov.it.