CGIA MESTRE » News » Norme e Fisco » CEDOLARE SECCA, OMESSA COMUNICAZIONE PROROGA, SANZIONI

mp8DiPfk

CEDOLARE SECCA, OMESSA COMUNICAZIONE PROROGA, SANZIONI

nel caso di omessa comunicazione della proroga del contratto di locazione per il quale si è optato per la cedolare secca, il DL 193/2016 ha previsto che:

 

– tale regime continua ad applicarsi ove il contribuente abbia tenuto un “comportamento concludente” che evidenzia la volontà di continuare ad applicare la cedolare secca

 

– applicandosi la sanzione di €. 100 € (ridotta ad €. 50 se la comunicazione inviata con ritardo non superiore a 30 giorni. A tal fine, l’Agenzia Entrate ha recentemente chiarito che detta sanzione può essere oggetto di ravvedimento operoso.

 

Rimane, al contrario, in dubbio, se la comunicazione preventiva il conduttore vada effettuata anche in sede di proroga e, in caso di violazione, se siano applicabili le medesime sanzioni (ravvedibili).

 

 

 

 

Tags: , , , ,

Lascia un commento

Devi essere ISCRITTO per scrivere un commento.

Categorie

  • Comparto casa
  • Comparto auto
  • Trasporti
  • Servizi alla persona
  • Varie