Il Ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, propone una riduzione dell’importo delle multe stradali per chi le paga subito. Dopo qualche mese di distanza e dopo il dimenticatoio, viene rilanciato con qualche modifica lo sconto sulle multe stradali pagate subito, dal 20 al 30%.

 

Multe stradali pagate subito? Sconto del 30%

La precedente proposta prevedeva la possibilità di effettuare uno sconto sulla multa stradale, tra il 10 e 20%, per chi paga subito la contravvenzione e con il bancomat, garantendo così incassi sicuri e veloci. Lo sconto del 20% era però limitato, nella proposta originaria, solo all’automobilista che pagava la multa stradale al momento in cui veniva comminata e con moneta elettronica.

 

Cosa cambia con la proposta del ministro Lupi?

Ora la proposta riformulata e presentata a grandi linee dal ministro dei Trasporti Maurizio Lupi innalza la percentuale di sconto sulla multa stradale pagata subito, dal 20 al 30%. Il portavoce della proposta dichiara che il pagamento immediato apporterebbe alle casse pubbliche risorse certe, eviterebbe i contenziosi, e sarebbe anche un segnale in quanto il messaggio sarebbe “non hai rispettato le regole ma la multa può essere educativa se paghi e non una inutile vessazione”.