Vi riportiamo qui sotto l’articolo su Taxi e Ncc che era stato inserito nel disegno di legge sulle liberalizzazioni. Successivamente, l’articolo è stato “cassato”, sembra addirittura dal ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi.

Per completezza, Vi alleghiamo la legge quadro n° 21 del 1992

 

 

Articolo XX

(Eliminazione distorsioni concorrenziali per gli autoservizi di trasporto pubblico non di linea)

1. alla legge 15 gennaio 1992, n.21. sono apportate le segunti modifiche:

a) all’articolo 3, il comma 3 è abrogato:

b) l’articolo 5-bis è abrogato;

c) all’articolo 8, comma 3, le parole “situati nel territorio del comune che ha rilasciato l’autorizzazione” sono soppresse;

d) all’articolo 11, il comma 4 è abrogato.

 

LEGGE QUADRO n° 21  del 1992 pdf