La Giunta regionale del Veneto ha approvato un nuovo bando, dotato di 4 milioni di euro, per la concessione di contributi destinati alla rottamazione e acquisto di impianti termici domestici a combustione di biomassa legnosa di potenza nominale inferiore a 35 kW o pompe di calore elettriche, anche in questo caso di potenza massima inferiore o uguale a 35 kW.

  • non è ancora disponibile l’entità del contributo regionale ma “sembra” sarà cumulabile con quello statale previsto dal conto termico in modo da poter arrivare con i contributi  fino al 100% della spesa ammessa;
  • tra le condizioni di accesso al contributo vi é che i privati devono essere residenti nel territorio regionale ed avere una situazione economica ISEE familiare non superiore a 50mila euro;
  • la quota di incentivo potrà essere maggiorata sulla base e un punteggio aggiuntivo in ragione del fatto che il Comune in cui si realizza l’intervento abbiano adottato dal 2021 ordinanze per il miglioramento della qualità dell’aria;

Tutti i dettagli del bando si potranno trovare sul BUR, in pubblicazione nei prossimi giorni che vi gireremo appena disponibile. La presentazione delle manifestazioni di interesse potrà invece avvenire dal 25 giugno e fino al 13 settembre 2024.

Per ogni ulteriore informazione è possibile scrivere all’indirizzo mail bando.ambiente@ven.camcom.it o telefonare ai numeri 041 0999419 – 041 0999426 (lunedì e mercoledì dalle ore 10:00 alle 12:00).