Ridotti del 14,7% i tassi di tariffa e i premi artigiani per l’autotrasporto merci in conto terzi.

In vista della scadenza di pagamento dei premi il 16 giugno prossimo, è stato rifinanziato, per l’anno 2011, anche un intervento “non strutturale” in favore delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi, destinato alla riduzione dei tassi di tariffa per le imprese con dipendenti e dei premi speciali dovuti all’INAIL dagli artigiani del settore.
Il decreto interministeriale che assegna le risorse (MEF e Ministero dei Trasporti), in corso di pubblicazione, ha destinato al settore dell’autotrasporto 105 milioni di euro, così ripartiti:
11 milioni per la riduzione del tasso di premio speciale unitario per imprese artigiane del settore.
94 milioni per la riduzione del tasso medio di tariffa per le gestioni industria, artigianato e terziario;
La determinazione dell’INAIL consente al Ministero del Lavoro (di concerto con il MEF) di emanare il provvedimento necessario per dare applicazione alla riduzione tariffaria.