Il ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali ha definito le linee di demarcazione tra integratori alimentari, prodotti destinati ad una alimentazione particolare e alimenti addizionati di vitamine e minerali onde eliminare la confusione tra i prodotti dietetici e le suddette categorie. Si è provveduto, inoltre a rivedere e semplificare anche le “Linee guida sulla composizione, etichettatura e pubblicità dei prodotti dietetici per sportivi” (allegato 1), abrogando la circolare 30 novembre 2005, n. 3.

La circolare emanata dal Ministero riporta le linee guida sui sali dietetici, aggiornate a loro volta (allegato 2), fornisce specifiche indicazioni sui prodotti senza glutine (allegato 3) e stabilisce i criteri cui devono essere conformi i prodotti dietetici a/ipoproteici per diete ipoproteiche (allegato 4).
clicca qui per scaricare la circolare