DAL 1° OTTOBRE TORNA IL BLOCCO DEL TRAFFICO: Come gli altri anni resta la possibilità di circolare previa compilazione di autocertificazione compilando il modulo (SCARICALO QUI) 

Il piano prevede tre gradi di allerta (verde, arancione e rosso) per il Pm 10, riferiti alla stazione di riferimento della Bissuola. Il blocco sarà in vigore durante i periodi seguenti:

nel 2021 dal 1 ottobre al 18 dicembre, nel 2022 dal 7 gennaio al 30 aprile e dal 1 ottobre al 17 dicembre, nel 2023 dal 7 gennaio al 30 aprile e dal 1 ottobre al 16 dicembre. (in caso di allerta rossa il periodo viene esteso anche dal 27 al 31 dicembre di ogni anno)

1 – LIVELLO VERDE

 Divieto di circolazione nei giorni feriali dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 18:30, per le seguenti categorie di veicoli:

 – ciclomotori e motoveicoli Euro 0;

 – autoveicoli ad uso proprio alimentate a benzina Euro 0 e 1;

 – autoveicoli ad uso proprio alimentate a diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4*;

 – veicoli commerciali classificati in categoria N1, N2 e N3 alimentati a benzina Euro 0 e 1;

 – veicoli commerciali classificati in categoria N1, N2 e N3 alimentati a diesel Euro 0, 1, 2, 3 e 4*;

* la limitazione per i veicoli alimentati a diesel e immatricolati in categorie Euro 4 durante lo stato di emergenza da Covid -19 è sospesa.

 2 – LIVELLO ARANCIONE

 Divieto di circolazione dal lunedì alla domenica, dalle ore 8:30 alle ore 18:30, per le seguenti categorie di veicoli:

 – ciclomotori e motoveicoli Euro 0 e 1;

 – autoveicoli ad uso proprio alimentate a benzina Euro 0, 1 e 2;

 – autoveicoli ad uso proprio alimentate a diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4 e 5;

 – veicoli commerciali classificati in categoria N1, N2 e N3 alimentati a benzina Euro 0, 1 e 2;

 – veicoli commerciali classificati in categoria N1, N2 e N3 alimentati a diesel Euro 0, 1, 2, 3 e 4; 

 3 – LIVELLO ROSSO

 Divieto di circolazione dal lunedì alla domenica, dalle ore 8:30 alle ore 18:30 per le seguenti categorie di veicoli:

 – ciclomotori e motoveicoli euro 0 e 1;

 – autoveicoli ad uso proprio alimentate a benzina Euro 0, 1e 2;

 – autoveicoli ad uso proprio alimentate a diesel Euro 0, 1, 2, 3, 4 e 5;

 – veicoli commerciali classificati in categoria N1, N2 e N3 alimentati a benzina Euro 0, 1 e 2;

 – veicoli commerciali classificati in categoria N1, N2 e N3 alimentati a diesel Euro 0, 1, 2 e 3, 4;

 – divieto di circolazione per i veicoli commerciali classificati in categoria N1, N2, N3, alimentati a diesel Euro 5 dalle ore 08:30 alle ore 12:30.