L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida ufficiale sull’assolvimento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche.

Novità principale è l’aggiornamento dei riferimenti normativi rispetto alla possibilità di effettuare il versamento nel termine lungo tenendo conto del nuovo limite di 5.000 euro.

Ecco le scadenze per il versamento imposte di bollo F.E.

  • 1° trimestre 31 maggio
  • 2° trimestre 30 settembre
  • 3° trimestre 30 novembre
  • 4° trimestre 28 febbraio anno N+1

Per approfondire vai alla guida sul sito dell’Agenzia delle entrate: clicca qui