La Tares non si pagherà per gli immobili inutilizzati destinati ad abitazioni private, ad attività commerciali e industriali. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, nelle linee guida che ha fornito ai comuni sulla corretta applicazione della nuova tassa sui rifiuti e i servizi, ha specificato che le unità immobiliari inutilizzate prive di mobili e di allacci alle reti idriche ed elettriche non sono soggette al pagamento dell’imposta.