Il D.Lgs. 81/2008 ha previsto la comunicazione (ai fini statistici e informativi) degli infortuni con prognosi di almeno un giorno, escluso quello dell’evento, e, a fini assicurativi, di quelli che comportino un’assenza dal lavoro superiore a 3 giorni. Contemporaneamente, la stessa norma, a fini semplificativi, ha anche stabilito che l’obbligo di comunicare gli infortuni che comportano un’assenza dal lavoro superiore a 3 giorni, si considera adempiuto se si presenta la denuncia infortuni.

Rispondendo a questa necessità, l’Inail ha unito gli obblighi fondendo le comunicazioni in una sola denuncia che può essere trasmessa telematicamente o su supporto cartaceo. Dal 1.07.2013, invece, l’inoltro potrà avvenire solo online.