GIOVEDI’ 17 NOVEMBRE 2011  ore 20.45

si terrà l’incontro su

IL NUOVO REGIME DEI CONTRIBUENTI  MINIMI

La manovra correttiva 2011 ha proceduto ad un riordino dei regimi “forfettari” attualmente in vigore: regime delle nuove iniziative produttive e regime dei minimi. A tal fine, il nuovo regime agevolato, che mutua parte delle caratteristiche sia dei primi che dei secondi, si caratterizza come segue:

abroga ed unifica detti regimi a partire dal periodo d’imposta 2012;

– è applicabile ai soli soggetti che hanno avviato un’attività successivamente al periodo

2007;

– dura per 5 periodi di imposta per i soggetti con più di 35 anni, oppure per più di 5 periodi

ma solo fino al compimento del 35º anno d’età;

– l’imposta sostitutiva è ridotta al 5%;

i requisiti d’accesso delle nuove iniziative produttive (non deve trattarsi di proseguimento

di attività precedentemente svolta ed assenza di una partita Iva negli ultimi 3 anni) si

sommano a quelle dei minimi (limite di ricavi, di beni strumentali, assenza di lavoro

dipendente, ecc.).

Ospite:

Dott. ANDREA CIRRINCIONE

Dott. comm. Rev. Conti, Esperto in diritto tributario

Introduce:

Dott. GIOVANNI GOMIERO

Ufficio Sindacale Cgia Mestre

INGRESSO LIBERO

PRESSO LA SALA ASSEMBLEE AL PIANO TERRA DELL’ASSOCIAZIONE ARTIGIANI MESTRE CGIA IN VIA TORRE BELFREDO 81/E 

PER INFO: 041  2386703