Sempre più soggetti chiedono alle micro e piccole imprese la redazione di un “bilancio green” che dimostri la sostenibilità ambientale, sociale e di governance (ESG).
 
Chi, ad esempio ?
 
I grandi committenti che impongono alle proprie imprese fornitrici la redazione del bilancio ESG.
 
Le banche che per l’erogazione di un prestito o di un fido chiedono ai propri clienti la valutazione ESG.
 
Grazie alla piattaforma ESGgreen, la CGIA è in grado di misurare la sostenibilità della Tua azienda, segnalandoTi le azioni di  miglioramento che dovrai adottare per migliorare la performance della Tua attività.

Clicca sull’immagine:

per saperne di più contatta lo sportello ESGgreen
tel. 041.23.86.700
e-mail: info@cgiamestre.com