I prezzi del trasporto in Europa sono scesi dell’1,8% nel quarto trimestre 2012 rispetto al terzo trimestre sempre del 2012. Ma la discesa dei prezzi diventa ancora maggiore, toccando quota 2,4% se si considera lo stesso periodo del 2011. Questo datiti, diffusi nei giorni scorsi a livello europeo, vengono giustificati essenzialmente dalla dinamica dell’offerta, che tra il terzo e il quarto trimestre 2012 ha fatto un balzo dell’8,9%, mentre rispetto a un anno fa è lievitata addirittura dell’11,9%. Una tendenza che si ritiene stabile e che dovrebbe continuare per almeno i primi due trimestri del 2013. Insomma, le previsioni sui prezzi volgono al ribasso.