L’Inps, con la circolare indicata piu’ sotto, ha riassunto il quadro della situazione contributiva riguardante l’anno in corso. Una delle novità più significative riguarda la possibilità di iscrizione nelle liste di mobilità per i lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo, per i quali non ricorrono le condizioni per l’attivazione delle procedure di mobilità. Pertanto, a partire dal 1.01.2013 tali lavoratori non possono più iscriversi a tali liste, ma non sarà più possibile reinserirli nel mercato del lavoro in modo agevolato.

clicca qui per scaricare la circolare Inps n° 13 del 28.01.2013