Il Comitato Centrale dell’Albo con la Delibera 15/2012 del 25 ottobre 2012 ha fissato la misura delle quote di iscrizione all’Albo dovute per l’anno 2013, nonché i criteri per il loro versamento, prevedendo in particolare l’obbligo del versamento delle quote “on-line”.

Con successiva Delibera la data per effettuare il predetto versamento è stata prorogata al 31 marzo 2013.

In considerazione delle difficoltà di ordine tecnico verificatesi è ammesso in alternativa il versamento delle quote di competenza tramite bollettino postale sino alla data del 31 marzo 2013.

Dal 1° aprile 2013 sarà precluso qualsiasi canale di versamento diverso da quello previsto “on-line”.

Le imprese che non effettueranno il versamento entro i termini stabiliti saranno diffidate e verranno avviate le procedure di sospensione dall’Albo.